Piano di studi 2020

Sono aperte le iscrizioni ai corsi della scuola

di Formazione Personale
e  Professionale per Facilitatori
in Discipline Meditative  

  e Tecniche Anti Stress ®

direzione didattica: Gyani Gallo

La Scuola è dedicata al ricordo di
Ma Prano, fondatrice della Scuola.


I cirsi formativi si sviluppano in sei week end a tema


La Mindnfulness - come essere presenti

MEDITAZIONE: LA SCIENZA SUPREMA -
Prima parte

E’ Questa una metodologia di insegnamento della meditazione elaborata da Maneesha James sotto la guida di Osho. Un modo pratico ed efficace per comprendere gli aspetti per avvicinarsi  alla pratica della meditazione quali: Essere motivati - I metodi più idonei - Possibili ostacoli sul percorso - Metodi attivi e passivi: come e quali usare - Come riconoscere se un metodo funziona - Come migliorare la pratica della meditazione.
In questo percorso si insegnano e approfondiscono le tecniche di meditazione di Osho, sia quelle più conosciute che soprattutto quelle inedite.



 

Anche se meditare è possibile per tutti, è importante conoscere gli ostacoli che si incontrano lungo il cammino interiore per adattare e scegliere al meglio le varie tecniche per il momento giusto.


PORTARE LA MEDITAZIONE NEL QUOTIDIANO:
 - Seconda parte -
 
Applicazione della meditazione nella vita di tutti i giorni:
apprenderai  metodi specifici per le situazioni lavorative e di vita quotidiana ed in generale come gestire i momenti di tensione in base lle richieste degli allievi.
* Riconoscere lo stress * Esperienza pratica: meditazione nello stress di tutti i giorni.

 

* I benefici della meditazione sulla salute fisica e psicologica.


Meditare una volta ogni tanto è inutile, Ecco perchè si pone l'accento su la regolarità. Come sviluppare e rafforzare una motivazione e come portare avanti un metodo saranno i temi di questi incontri affinche la meditazione diventi un ambiente interiore quotidiano.
 

IL RESPIRO CONSAPEVOLE  – Terza parte
 
Imparerai delle tecniche specifiche per rilassare le tensioni emozionali, accedere a stati d'animo positivi e lasciar accadere una spontanea energia vitale.


MEDITAZIONI ED EMOZIONI - Quarta parte

 – Da dove nascono? Come trasformano la nostra energia? Come restare presenti  a se stessi  nel ciclone emotivo delle  emozioni senza esserne travolti.



Si apprenderanno varie tecniche per riconoscere ed affievolire il potere delle emozioni distruttive, sia quelle che esplodono verso l'esterno, sia quelle che implodono verso l'interno.

CONDIVIDERE DAL CUORE - Quinta parte

- Come facilitare ad altri e condividere al meglio la meditazione
- Cosa sapere per una corretta etica nella professione di     facilitatore in discipline meditative.



Comunicare da uno spazio interiore di presenza significa creare una rapporto con gli altri solo attraverso la veridicità e spontaneità tra ciò che si pensa, si dice e si fa.

WEEK END FINALE DI SUPERVISIONE:
PRATICARE LA MEDITAZIONE IN GRUPPO
Sesta parte
  
Farete esperienza come conduttori, delle meditazioni apprese invitando all’incontro persone esterne al corso.
Una bella occasione per crescere e sperimentare se stessi. 

 
Alla fine del percorso la scuola rilascia un attestazione di partecipazione come Facilitatore in Discipline Meditative per un totale di 150 ore. Chiunque volesse può iscriversi poi, in autonimia ad una qualsiasi associazione di categoria professionale
per eventuali altri riconoscimenti.

 

 


"Si diventa qualsiasi cosa si pensa. Il pensiero determina tutto ciò che sei"
- il Buddha

La meditazione è la strada maestra verso l'amore.

Se guardi nello spazio vuoto tra le cose, la vera vita appare.

"Non importa se sei una rosa o un fiore di loto o una calendula. Ciò che conta è che stai fiorendo"